Pescara - Viale G. Bovio 23 Lun - Ven | 9:00 - 12:30 - | 15:30 - 19:00 - Sab | 9:00 - 12:00 +39 085 389282

La soluzione migliore per Vendere nel piu' breve
tempo un immobile al giusto prezzo !   Contattaci ora!

CONSIGLI E NOVITA' DAGLI ESPERTI

Sull\
Broker Consult
Broker Consult

Sull'andamento dei prezzi incide il contesto economico. Il 2019 si preannuncia all’insegna della stabilità

Pescara 29/01/2019

Il contesto economico, italiano ed europeo, incide fortemente sull’andamento dei prezzi delle case. Ma come si preannuncia l’anno da poco iniziato? A fornire un quadro della situazione è Mario Condò de Satriano, presidente del Centro Studi Fiaip, che a idealista/news ha spiegato cosa attendersi sul fronte valori nel corso del 2019.

“Sul fronte dei valori – ha affermato Condò de Satriano – il 2019 si preannuncia così come abbiamo lasciato il 2018. Abbiamo dei leggeri aumenti esclusivamente su Milano e qualche ‘zero virgola’ in alcune zone di Napoli, per il resto i prezzi sono stabili con leggerissime diminuzioni in alcune province. In assoluto, possiamo parlare di stabilità dei prezzi, ma purtroppo ancora non riprendono a risalire. Questo è dovuto, chiaramente, a un problema di carattere economico”.

In merito, il presidente del Centro Studi Fiaip ha spiegato: “Le variabili economiche influiscono moltissimo sull’andamento dei prezzi. Influisce moltissimo anche il fattore fiducia”.

Condò de Satriano ha quindi sottolineato: “Questo è un mercato che si è ripreso perché ormai da qualche anno le banche hanno ripreso le erogazioni. Ciò ha dato maggiore impulso economico al mercato finanziario e ha determinato anche una ripresa del fattore fiducia. Bisogna considerare, però, che esiste una problematica economica a livello europeo che genera un freno all’economia. C’è una problematica relativa ai tassi dei mutui, dovuta allo spread. La paura degli operatori quindi è che ci possa essere un’inversione del fattore psicologico, che però allo stato attuale è ancora sul positivo e questo lascia sperare che per il 2019 il trend delle compravendite resti comunque quello degli ultimi anni, ovviamente non con gli aumenti del 16%, ma con un leggerissimo aumento del 3-4%. Per quanto riguarda i prezzi, sono abbastanza convinto che resteranno stabili”.

Il presidente del Centro Studi Fiaip ha quindi affermato che “questo è un momento assolutamente propizio per acquistare casa”. E per vendere? A tal proposito, Condò de Satriano ha spiegato che “il mercato immobiliare italiano è un mercato prevalentemente fatto di permute, pertanto chi deve vendere se deve riacquistare nel mercato immobiliare deve riacquistare casa: venderà ‘male’, ma acquisterà benissimo”. 

Fonte: idealista.it

ULTIMI ARTICOLI

© 2000-2013 Broker Consult | Tutti i Diritti Riservati | P.IVA 01415510682 | Dati Societari | Credits | Cookie Policy